Rassegna stampa

Veretout, ora ci siamo. Hysaj, parte il pressing

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 19-07-2019 - Ore 07:20

|
Veretout, ora ci siamo. Hysaj, parte il pressing

IL MESSAGGERO - CARINA - Non è un’amichevole contro il Tor Sapienza che può regalare indicazioni di mercato. Tuttavia la posizione di Florenzi, utilizzato esterno alto a sinistra dietro Dzeko, non è passata inosservata. E se a questo si sommano le voci di reiterati sondaggi sul laterale di Vitinia di Tottenham e Siviglia, più la conferma a tempo di Petrachi («Ad oggi è il capitano della Roma»), ce ne abbastanza per dare credito all’interesse giallorosso per Hysaj, ormai datato un mese fa. L’albanese è chiuso al NapoliAncelotti gli preferisce Malcuit e il nuovo arrivato Di Lorenzo, reduce da una buona stagione all’Empoli. E come se non bastasse ha il contratto in scadenza nel giugno del 2020. Tanti indizi volti a formare una prova visto che la Roma, approfittando della trattativa per Veretout, ne ha parlato a più riprese con il suo agente. Il problema è convincere il presidente De Laurentiis che ha già fatto fuggire l’Atletico Madridchiedendo 20 milioni. Il tempo gioca a favore dei giallorossi: inevitabilmente il Napoli, se vuole privarsene, dovrà abbassare le pretese. Ma la Roma deve fare attenzione. Perché il Tottenham - ora che ha ceduto Trippier proprio alla squadra allenata da Simeone - oltre a chiedere informazioni su Florenzi a Baldini durante l’incontro per Alderweireld, ha messo nel mirino proprio Hysaj. Un ruolo importante potrebbe averlo dunque il manager Giuffredi che in realtà, negli ultimi giorni, ha tenuto un comportamento che ha un po’ indispettito il club. Tuttavia grazie all’acquisto di Veretout(un milione di prestito, più 16 di riscatto e 2 di bonus: giocatore atteso in giornata nella Capitale), Petrachi confida di avere una via preferenziale. Capitolo Dzeko: disgelo in atto con l’Inter. La Roma è pronta ad accelerare per Higuain.

IL BOCA ASPETTA DANIELE - Formalizzata la cessione di Verde all’Aek, sta intanto per iniziare la nuova avventura di Daniele De Rossi al Boca Juniors. L’ex capitano della Roma chiuderà la carriera con la maglia degli ‘xeneizes’. Daniele, che ha lasciato la Roma lo scorso 30 giugno alla scadenza del suo contratto, ha sistemato con il club argentino anche tutti i dettagli contrattuali. Resta da organizzare solo la partenza per l’Argentina, prevista nel weekend. Prima di farlo arrivare, il Boca vorrebbe infatti cedere Nandez al Cagliari.

Fonte: Il Messaggero

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom