Rassegna stampa

Zappacosta arriva alla Roma per dare gas in fascia. E giocarsi le carte giuste per l'Europeo

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 21-08-2019 - Ore 08:03

|
Zappacosta arriva alla Roma per dare gas in fascia. E giocarsi le carte giuste per l'Europeo

LA GAZZETTA DELLO SPORT - Tutto in ventiquattro ore. La trattativa con il Chelsea si era sbloccata nella notte tra lunedì e martedì, ieri sera l'arrivo a Fiumicino, oggi visite e firma. Davide Zappacosta da oggi sarà ufficialmente un giocatore della Roma, ul settimo acquisto dell’era-Petrachi. Il terzino di Sora arriva dal Chelsea in prestito secco, anche grazie al lavoro svolto dal d.s. giallorosso, che lo ha avuto a sua disposizione già al Torino, dal 2015 al 2017. «Sono felice così, aspettavo questa nuova avventura», le parole rilasciate ieri a qualche amico che è corso a salutarlo a Londra

Aveva voglia di tornare a giocare in Italia, per ritrovare spazio e per giocarsi le sue carte per l'Europeo 2020. Al punto che il giocatore ha deciso anche di ridursi in parte lo stipendio: alla Roma come ingaggio dovrebbe costare meno di 2 milioni. Il suo arrivo porta inevitabilmente alla cessione di Davide Santon. Sul terzino c’erano Spal, Fiorentina e Real Sociedad, alla fine andrà al Mallorca. I due club ne stanno parlando, il giocatore si è convinto, bisogna trovare solo la formula giusta.

Fonte: La gazzetta dello sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom