Black carpet

Al Ahly-Roma 4-3, Dzeko, Salah e Vainqueur non bastano: la Champions Golden Cup va agli arabi

condividi su facebook condividi su twitter 21-05-2016

| | Commenti →
Al Ahly-Roma 4-3, Dzeko, Salah e Vainqueur non bastano: la Champions Golden Cup va agli arabi

(E.Bandini) - Nell’ultimo incontro di questa stagione, la Roma in un clima praticamente vacanziero viene sconfitta 4-3 dall’Al-Ahly. I giallorossi nel caldo degli Emirati si sono divertiti lasciando spazio alla fantasia, ma purtroppo il risultato maturato è stato negativo. Luciano Spalletti aveva a disposizione soltanto 16 giocatori: si sono rivisti Leandro Paredes, rientrato pochi giorni fa dall’Empoli, e Castan, che ha giocato al fianco di Manolas. Un test arrivato al termine di una stagione faticosa per i capitolini, che soprattutto nel primo tempo hanno mostrato la loro superiorità tecnica rispetto ai padroni di casa. Tanti però sono stati gli errori tecnici e le leggerezze difensive: vedi il pallone perso ingenuamente da Paredes al limite dell’area di rigore da cui è nato il primo gol dell’Al-Ahly firmato da Antwi. La reazione degli uomini di Spalletti è immediata: Edin Dzeko, tra i migliori in campo, prima colpisce un palo e poi si riscatta siglando il momentaneo pareggio su un bel assist di Francesco Totti. A fine primo tempo Mohamed Slaah, idolatrato da tutti i tofosi presente, porta in vantaggio la propria squadra. Da qui in poi la Roma stacca la spina e va in vacanza: gli egiziani aumentano la pressione e rimettono la testa in avanti. Soltanto nel finale con l’entrata in campo di Diego Perotti e Umar Sadiq i giallorossi si svegliano dal torpore e trovano il pari con Vainqueur. Ma in pineo recupero l’Al-Ahly evita i calci di rigore grazie alla rete di El Sheikh. La Champions Golden Cup non va a Trigoria ma bensì agli egiziani.  Sugli spalti dello stadio Hazza Bin Zayed c’erano più di ventimila spettatori. Guest star: Diego Armando Maradona, inquadrato più volte dalle telecamere. Adesso possono iniziare finalmente le vacanze per i giocatori della Roma, che tra circa uno mese si ritroveranno a Trigoria prima andare a Pinzolo per la preparazione atletica. 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom