Black carpet

Mercato Roma. Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria: “Castan? Ancora non è ufficiale ma ci stiamo lavorando"

condividi su facebook condividi su twitter 01-07-2016

| | Commenti →
Mercato Roma. Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria: “Castan? Ancora non è ufficiale ma ci stiamo lavorando

(E.Bandini) – Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai nostri microfoni. Il numero uno blucerchiato ha parlato della situazione legata a Leandro Castan, Patrick Schick, Leandro Paredes e Roberto Soriano. Queste le sue parole:

A che punto siamo con la situazione legata a Castan?
Ancora non è ufficiale ma ci stiamo lavorando.

Mentre Leandro Paredes?
Vediamo. Questa è ancora una trattativa in altro mare.

La sinergia di mercato con la Roma per Schick?
Anche qui stiamo lavorando bene, ma siamo fiduciosi.

La Sampdoria è interessata a qualche ragazzo della Roma Primavera?
“E’ interessata a tutti i giocatori della Roma”.

I due club hanno parlato di Roberto Soriano, visto che era stato accostato ai giallorossi nel mercato di gennaio?
“Roberto potrebbe essere un profilo interessante”.

Il calciomercato della Roma è strettamente legato a quello della Sampdoria. Molte infatti sono le trattative che le due società stanno intavolando in questi giorni. Leandro Castan è il pezzo forte: il difensore brasiliano è molto vicino a lasciare Trigoria per mettersi in gioco con una nuova maglia e per mettere un discreto minutaggio sulle gambe dopo l’operazione al cervello. La Roma è disposta a lasciar partire il giocatore  in prestito: i prossimi giorni saranno decisivi per il futuro di Castan. Altro nome caldo è quello del giovane Patrick Schick. Il club blucerchiato è pronto a strapparlo ai giallorossi, vicina la chiusura della trattativa con lo Sparta Praga sulla base di 4 milioni di euro. Ferrero lascia capire che la Samp ha praticamente scippato il gioiellino alla Roma. Attenzione anche al nome di Leandro Paredes. L’argentino è sotto esame e Spalletti lo sta valutando ogni giorno: il suo futuro può essere lontano da Trigoria e l’ipotesi Liguria non è così infondata. 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom