Black carpet

Sabatini lavora per Zabaleta: il primo colpo estivo della Roma si avvicina. Vermaelen si può

condividi su facebook condividi su twitter 29-06-2016

| | Commenti →
Sabatini lavora per Zabaleta: il primo colpo estivo della Roma si avvicina. Vermaelen si può

(E.Bandini) - La Roma, come ormai di consueto negli ultimi anni, si muove per risistemare la propria difesa. Pablo Zabaleta dovrebbe essere il primo colpo estivo della Roma. Walter Sabatini sta trattando con il Manchester City e l’entourage del giocatore: operazione in fase avanzata, si aspetta soltanto il via libera per chiuderla. I gialorossi sono stati già  in Inghilterra per trovare l’accordo definitivo con l’argentino, che ha accettao un contratto d tre anni a circa 2,5 milioni di euro più eventuali bonus (da definire ancora l’alta commissione dell’agente). Bisogna trovare ancora però l’accordo con il City. Sabatini spinge per chiudere intorno ai 3 milioni di euro sfruttando anche i buoni rapporti con il club inglese. A giorni il d.s. giallorosso ritornerà nel Regno Unito per chiudere la trattativa. Zabaleta ha l’esperienza che vuole Spalletti, ma anche molto carisma e voglia di rimettersi in gioco a 32 anni dopo una non esaltante stagione in Premier League. L’argentino può essere utilizzato sia come terzino sinistro che come difensore centrale. La sua versatilità gli ha fatto vincere il duello a distanza con Van der Wiel: l’olandese poi nel suo blitz a Trigoria ha chiesto anche un ingaggio più ricco. La Roma però guarda anche ad altri colpi in difesa. Per il ruolo di centrale la prima scelta rimane quella di Thomas Vermaelen: è lui il vero obiettivo dei giallorossi. L’arrivo di N’Koulou al Lione e la partenza di Umtiti al Barcellona hanno aperto le porte all’addio del belga ai blaugrana. L’ex Arsenal recentemente ha aperto ad un suo trasferimento in un altro club che gli garantirebbe un minutaggio più ampio rispetto a quello riservatogli al Camp Nou. Al termine dell’Europeo in Francia si capirà meglio il suo destino, ma intanto la Roma si vuole portare avanti nella trattativa con il Barca e spera di trovare l’accordo giusto il prima possibile. Attenzione anche alla porta, dove Spalletti, non contento di aver già un possibile titolare quale Alisson, vuole trattenere Szczesny. L’agente del portiere è a Milano per incontrare Walter Sabatini. Il problema rimane l’ingaggio di circa 3 milioni di euro. A Trigoria sperano di dividerselo o per lo meno di avere un mano dall’Arsenal. Insomma i prossimi giorni saranno decisivi per la difesa della Roma. 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom