Inside the match

Roma-Torino - precedenti, statistiche e curiosità

condividi su facebook condividi su twitter 19-12-2017

| | Commenti →
Roma-Torino - precedenti, statistiche e curiosità

Mercoledì di Coppa Italia per la Roma, che domani alle 17:30 all’Olimpico ospiterà il Torino.
Una Roma che arriverà al match dopo il successo contro il Cagliari e prima della super sfida del 23 dicembre contro la Juventus. I giallorossi, durante la rifinitura, hanno svolto un torello di riscaldamento ed in seguito si sono concentrati sulla tattica. In gruppo anche Dzeko (colpito da attacco influenzale). Mentre continuano le terapie post infortunio per Karsdorp e Defrel. Entrambi non sono stati convocati per domani così come Kolarov, tenuto fuori a scopo precauzionale. Al posto del serbo giocherà Emerson Palmieri, mentre Dzeko sarà presente nonostante la febbre.
In casa Torino, dopo la sconfitta interna contro il Napoli, vorrà dare tutto contro la Roma per rimanere in Coppa Italia e provare il colpaccio. Convocati tutti i migliori per la sfida contro la Roma, ad eccezione dell’ex Ljajic infortunato.

I PRECEDENTI – All’Olimpico sono sei i precedenti in Coppa Italia tra Roma e Torino, con i giallorossi che hanno vinto in due occasioni. Quattro a zero nella stagione 2007/08 (ottavi di finale) e 5-3 nella stagione 1992/93. Due vittorie consecutive, precedute da quattro pareggi di fila l’ultimo dei qual i risale alla stagione 1980/81 nel primo round della finale (1-1). Al ritorno finì con lo stesso risultato, ma la Roma trionfò 4-2 dopo i calci di rigore. Mai una vittoria esterna del Torino all’Olimpico in match di Coppa Italia.
Di Francesco ha affrontato 11 volte il Torino tra Serie A e B; raccogliendo quattro vittorie, quattro sconfitte e tre pareggi. L’unico precedente sulla panchina della Roma è stata una vittoria per Di Francesco, per 1-0 fuori casa.
Dodici i precedenti tra Mihajlovic e la Roma, tre dei quali in Coppa Italia con il tecnico serbo che ha raccolto solo sconfitte. Nel totale contro la Roma, invece; due vittorie, tre pareggi e sette sconfitte.
La vittoria casalinga più larga per la Roma è stata di 7-1 nella stagione 1932/33. Sette reti senza però subirne nella migliore vittoria esterna dei granata durante la stagione 1945/46.
E’ di 1-0 per la Roma, invece, il risultato che si è verificato la maggior parte delle volte, ben dodici.

LE STATISTICHE – La Roma farà il suo esordio nella competizione domani, partendo direttamente dagli Ottavi di finale. Mentre per il Torino sarà il terzo match, avendo iniziato dal terzo turno. Per arrivare agli ottavi i granata hanno battuto Trapani (7-1) e Carpi (2-0). Nove gol segnati per il Torino in questa edizione del torneo e solo uno subito.

Domani la Roma potrebbe optare per il turnover visto l’impegno di sabato prossimo in casa contro la Juventus. Ma la Coppa Italia è un obiettivo e Di Francesco non vorrà uscire anzitempo dalla competizione. Lo stesso dicasi per il Torino, che darà tutto per restare nel torneo. Si prevede un match apertissimo e difficile, con la Roma che dovrà mettere da parte i pensieri sulla Juventus e concentrarsi solo sui cugini del Torino.

Fonte: a cura di Federico Falvo

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom