La Squadra

BALDISSONI: "Non abbiamo in programma cessioni eccellenti"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 19-05-2014 - Ore 13:27

|
BALDISSONI:

«Non abbiamo in programma di fare cessioni eccellenti. Il risultato della stagione è inatteso nelle dimensioni ed oltre le aspettative ma noi che lavoriamo ogni giorni ci aspettavamo di essere sulla buona strada». Il direttore generale della Roma, Mauro Baldissoni, commenta positivamente la stagione della squadra giallorossa che ha chiuso in seconda posizione con il diritto di disputare la prossima Champions League. Insignito del Premio Arancio dell'Ussiroma, in occasione della cerimonia di premiazione presso il Circolo Canottieri Aniene, il dirigente giallorosso ha parlato anche di mercato e della prossima stagione: «Garcia vuole fare una Champions da protagonista come dìaltronde la società. Da 3 anni lavoriamo a fare una squadra competitiva e continueremo a farlo cogliendo le opportunità che le nostre capacità ci permetteranno di cogliere». Per quanto riguarda acquisti e cessioni Baldissoni aggiunge: «Non abbiamo in programma di fare cessioni eccellenti. Il mercato comincia il primo luglio e dura due mesi con tante possibilità, non possiamo sapere oggi cosa ci proporrà ma non affrontiamo il mercato per vendere. Garcia e Sabatini si sono confrontati su questo tutto l'anno, entrambi hanno le idee chiare sul da farsi, vedremo quali saranno le opportunità che il mercato ci proporrà».

Fonte: adnkronos

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom