Breaking News

Semifinali Champions, le avversarie della Roma (Info grafica)

condividi su facebook condividi su twitter Di: Ilaria Proietti 13-04-2018 - Ore 10:33

|
Semifinali Champions, le avversarie della Roma (Info grafica)

INSIDEROMA.COM - ILARIA PROIETTI - Oggi, alle ore 13, il sorteggio di Nyon ci dirà quali saranno gli accoppiamenti per le semifinali di Champions LeagueLiverpoolReal Madrid, Bayern Monaco oltre alla Roma, sono le squadre qualificatesi come le 4 migliori d’Europa. Il sorteggio sarà libero, non ci saranno vincoli di alcun genere.

Andiamo alla scoperta delle possibili avversarie della squadra di Eusebio Di Francesco.

REAL MADRID, approdato in semifinale  dopo aver eliminato la Juve. Abbandonata ogni speranza per il campionato, i Blancos dedicheranno anima e corpo alla competizione europea. Meglio non trovarsi sul loro cammino e, soprattutto, su quello di CR7. Quattro i precedenti tra Roma e Real. Le due squadre si sono incontrate nella fase a gironi della Champions League per tre edizioni consecutive (2001/02; 2002/03; 2004/05). Il bilancio è, senza dubbio, in favore del Real, che ha segnato alla Roma ben tredici gol. Vale la pena ricordare, invece, lo scontro agli ottavi di finale di Champions 2007/08, con la Roma guidata da Luciano Spalletti. I giallorossi vinsero per 2-1 entrambe le partite, guadagnando così i quarti di finale ed escludendo i madrileni dalla competizione. Esattamente dieci anni fa, l’ultima qualificazione della Roma tra le migliori otto d’Europa, prima di quella attuale.

BAYERN MONACO, Squadrone che la Roma vorrebbe evitare a tutti i costi. C’è da dire che, in questa Champions League, i bavaresi non sono mai stati veramente impensieriti. Le urne hanno affidato al Bayern una serie di avversarie, PSG a parte, non particolarmente impegnative, come lo stesso Siviglia ai quarti. Fatto sta che i giallorossi eviterebbero volentieri un confronto con la squadra di Heynckes, già con la Bundesliga in tasca. Quei sette gol subiti all’Olimpico, nella fase a gironi della Champions 2014/15, bruciano ancora tanto. Meglio tornare indietro al 2010, sempre nella fase a gironi, quando, in risposta al 2-0 subito a Monaco, i giallorossi trionfano davanti al pubblico di casa imponendosi per 3-2. Vittoria conquistata in rimonta, dopo essere andati sotto, inizialmente, di due gol. A segno BorrielloDe Rossi Totti, con Claudio Ranieri in panchina.

LIVERPOOL, ai quarti di finale, la squadra di Jürgen Klopp, ha eliminato la corrazzata del Manchester City di Pepe Guardiola, ma la prospettiva di incontrare l’ex Salah dall’altra parte della barricata, però, non è tra le ipotesi più allettanti. Vista, soprattutto, la stagione stellare dell’egiziano con i Reds. Due precedenti tra Roma e Liverpool. Uno su tutti, la storica finale dell’allora Coppa dei Campioni, nell’edizione del 1983/84, quando i giallorossi videro sfumare il trofeo ai calci di rigore allo Stadio Olimpico. Lo scontro successivo è avvenuto dopo quasi venti anni, nel 2002, quando il Liverpool ha buttato fuori i giallorossi dalla Champions League nella fase a gironi. Presupposti tutt’altro che rosei. Nel caso di incontro, però, potrebbe profilarsi per la Roma un’ottima occasione per un’inversione di tendenza.

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom