Breaking News

Paredes: "All'Empoli per crescere. La salvezza qui è come uno scudetto"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 04-09-2015 - Ore 19:15

|
Paredes:

Leandro Paredes è stato ceduto dalla società giallorossa in prestito all'Empoli ed oggi è stato presentato dai toscani: 

"Volevo venire qui, volevo giocare e so che questa è una piazza importante per crescere. Sono stato accolto veramente molto bene - ha detto il centrocampista argentino - personalmente non conoscevo nessuno ma è un gruppo incredibile. Stavo bene a Roma, ma non giocavo e per noi calciatori è importante farlo. Anche Skorupski mi aveva parlato bene e per questo ho scelto Empoli: voglio dare il mio massimo per far bene e crescere in una piazza che reputo ideale".

"Ruolo? - ha proseguito Paredes - Posso ricoprire tutti i ruoli del centrocampo e giocare anche trequartista o davanti alla difesa. Obiettivi? Il calcio è sempre calcio e non cambia se si lotta per un'altra cosa anche perché qui la salvezza è come uno scudetto. Nazionale? Ci penso, ma so che ho giocatori fortissimi davanti a me. Io ora penso a dare il massimo poi vedremo".

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom