Breaking News

Sanzione a De Rossi e la Roma per gesti offensivi nel Derby dello scorso maggio

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 03-11-2015 - Ore 17:55

|
Sanzione a De Rossi e la Roma per gesti offensivi nel Derby dello scorso maggio

Il Derby tra Roma e Lazio è alle porte, con i giallorossi che cercano i tre punti dopo lo scivolone esterno contro l’Inter. Ma il Tribunale Federale Nazionale, Sezione Disciplinare, ha recapitato un’ammenda di 7500 euro a De Rossi più una multa alla Roma sempre di 7500 euro. Il numero 16 giallorosso è stato punito per gesti inappropriati ed istiganti alla violenza dopo il Derby di ritorno dello scorso maggio. Questa la motivazione del Tribunale Federale Nazionale: “Daniele De Rossi è stato deferito per avere al termine della gara del campionato di Serie A Lazio-Roma, disputata allo Stadio Olimpico il 24 maggio 2015, esultato per la vittoria conseguita dalla propria squadra indirizzando nei confronti della tifoseria della squadra avversaria un plateale gesto offensivo e provocatorio indicando con entrambi le mani le sue parti basse e successivamente indirizzando, sempre nei confronti dei tifosi avversari, con le braccia sollevate in alto entrambe le dita medie delle mani, in atteggiamento offensivo e di scherno, manifestazioni idonee a costituire incitamento alla violenza”.

Fonte: AdnKronos

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

INSIDEROMA è una testata giornalistica on line di carattere sportivo/informativo/quotidiano con Autorizzazione del Tribunale di TIVOLI n. 182/13 del 05/02/2013
Insideroma.com - ©copyright 2016 | P.I. 1077625100 | Informativa sui Cookie | powered by Damicom S.r.l.
chiudi popup Damicom