Inside the match

Inter-Roma - precedenti, statistiche e curiosità

condividi su facebook condividi su twitter 20-04-2019

| | Commenti →
Inter-Roma - precedenti, statistiche e curiosità

INSIDEROMA.COM - FEDERICO FALVO - Scontro diretto quello tra Roma ed Inter, con in palio punti fondamentali per la corsa ad un posto in Champions League. Corsa che vede più avanti l’Inter, ma la Roma insegue e ci crede.
Ci crede Claudio Ranieri, che in conferenza stampa vede il match come importante ma non decisivo. Infatti in caso di sconfitta ci sarebbe si una battuta d’arresto, ma non cambierebbe l’obiettivo finale della squadra. La vittoria, invece, darebbe una maggiore spinta anche dal punto di vista morale. Intanto, per quanto riguarda il campo, Ranieri ha recuperato ElShaarawy con Zaniolo che dovrebbe iniziare il match nella posizione di mezzala.
Fiducioso in vista del match il nerazzurro Spalletti, che vede la sua Inter in un ottimo momento per giocarsi questo scontro diretto contro la Roma. Una Roma che però è in forma grazie anche ai due successi consecutivi ed alla ritrovata voglia di dimostrare tutto il suo valore. Recuperato BorjaValero che dovrebbe giocare dal primo minuto, non ce la fa Brozovic.

I PRECEDENTI – A San Siro tra Inter e Roma si sono giocati 87 incontri, con 45 vittorie a favore dei nerazzurri. L’ultimo successo dell’Inter risale, però, a tre stagioni fa (2015/16) con l’1-0 firmato da Medel.
Ben 27 i pareggi, l’ultimo dei quali si è verificato la scorsa stagione con l’1-1 deciso da Vecino ed El Shaarawy.
Ferme a 15 le vittorie della Roma, che nel 2016/17 espugnò San Siro con il 3-1 firmato da Nainggolan (doppietta) e Perotti. Di Icardi la rete dei nerazzurri.
Il risultato che si è verificato la maggior parte delle volte a San Siro tra le due squadre è stato il pareggio per 0-0. E’ di 6-0 il miglior successo casalingo per l’Inter, mentre la Roma non ha mai vinto con più di 3 gol di scarto.
Ranieri contro l’Inter ha uno score negativo di 27 incontri tra tornei nazionali ed europei con solo 6 vittorie, 9 sconfitte, 12 pareggi.
Negativo anche lo score di Spalletti contro la Roma, che in 17 incontri ha raccolto 8 sconfitte, 5 pareggi e 4 vittorie.
L’arbitro del match sarà Guida, con cui la Roma ha uno score positivo di 8 vittorie, 3 sconfitte e 4 pareggi. Ma in questa stagione nell’unico incontro diretto da Guida è arrivata una sconfitta proprio a San Siro contro il Milan. Score positivo anche per l’Inter, che ha raccolto 12 vittorie, 4 pareggi e 4 sconfitte.

LE STATISTICHE – Roma ed Inter sono separate da sei punti in classifica, con i giallorossi a 54 punti ed in nerazzurri terzi con 60. L’attacco giallorosso è migliore rispetto a quello dei nerazzurri, che hanno siglato 7 gol in meno (50 contro le 57 giallorosse); ma predominano in difesa con soli 26 gol subiti e la miglior difesa casalinga del campionato. Male la retroguardia giallorossa, che ha subito finora 45 reti. Entrambe le squadre arrivano al match con due risultati utili consecutivi alle spalle, ma in trasferta la Roma ha già perso quattro volte. Quattro come le vittorie a San Siro contro l’Inter negli ultimi otto match disputati.

Un match molto complicato sia per la forza di entrambe le squadre che per la posta in palio. L’Inter potrebbe essere leggermente avvantaggiata avendo più punti e più sicurezze sulle dirette inseguitrici. Diverso il discorso della Roma, che insegue il Milan ed è incalzata dall’Atalanta. I tre punti per i giallorossi sarebbero di fondamentale importanza per dare la spinta decisiva ad occupare un posto per la prossima Champions League.

Fonte: a cura di Federico Falvo

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom